Descrizione Progetto

Workshop di Acquerello Avanzato

CreArte in collaborazione con Robi Pistolozzi

GREEN PASS OBBLIGATORIO

Tutte le Nostre attività ripartono in sicurezza, rispettando le linee guida del Governo

26 Ottobre- 16 Novembre 10.00-12.00

Il paesaggio e i fiori

Quattro lezioni di acquerello per livello avanzato suddivise in due moduli per provare l’acquerello nella pittura naturalistica: lo studio del paesaggio naturale visto anche come una continuazione del ricordo di viaggio e il ritratto botanico di una specie in fiore.
Gli obiettivi del corso sono:
Promuovere la pittura ad acquerello nella pittura di dettaglio, stimolare le proprie capacità pittoriche in un nuovo modo di dipingere fondato sull’osservazione e la concentrazione.
Stimolare la propria attenzione e imparare a “vedere” la natura con l’occhio del pittore.
Vivere l’ambiente naturale con un approccio rispettoso e sinergico per un benessere generale.
Continuare ad apprezzare la bellezza della natura nelle molte varietà di forme e colori.
Arricchire il linguaggio visivo tramite il supporto grafico e fotografico per aiutare a fissare una certa immagine.
Il corso, sulla base del consenso del gruppo, avrà un proseguimento e i partecipanti potranno scegliere i loro soggetti naturali da ritrarre.

Programma:
Le prime due lezioni sono dedicate alla raffigurazione botanica. I principi della pittura botanica: l’insieme e le parti della pianta.
Il campione dal vero, composizione sul foglio di prova, equilibrio della composizione.
La traccia grafica di contorno. Indivduazione dei colori, miscelazione, stesure uniformi e differenziate, fusioni.
Procedere per velature, saturazione e lumeggiature. Asportare il colore. Uso della mascheratura.
Lavorare si dettagli. Velature discrezionali
I ultimi due incontri saranno sull’osservazione e raffigurazione di un semplice paesaggio da immagine fotografica, la stessa per tutto il gruppo:
Studio della luce e della visibilità, visione prospettica.
Studio delle forme: raffigurazione grafica a lapis fedele dei contorni delle forme del paesaggio.
La dimensione dell’immagine è senz’altro più piccola del formato del foglio, è opportuno un disegno in scala. Le linee di forza ed i chiaroscuri non sono a matita ma eseguiti con il colore. Il disegno è supporto alla pittura. Se la linea è marcata tamponare con gomma pane per sfumare il segno.
Studio e scelta dei colori. Miscelazione delle prime velature. Aumentare il registro della saturazione dove serve. Le prime stesure non tengono conto dei piccoli dettagli.
Portare avanti il lavoro gradualmente e in parallelo. Gli ultimi passaggi sono dedicati ai dettagli
e intensificare o schiarire dove necessario.

Durata 8 ore
Costo € 90

Per prenotare paga subito con Paypal o carta

Minimo 5 partecipanti.

Prenotazione obbligatoria: info@creartelab.it o 3515514250

PRENOTA ORA